29 aprile 2019 Svelati i Drappi delle Corse al Palio 2019

Nella sala dei Comuni del Castello Estense questa mattina si è svolta la conferenza stampa della presentazione dei Palii destinati alle Corse al Palio 2019 che si svolgeranno in Piazza Ariostea il prossimo 2 Giugno dalle ore 16.00.

conf stampa palii 2019

da sx Giannantonio Braghiroli Comm.Scuola Ente Palio, Stefano di Brindisi Presidente Ente Palio, Aldo Modonesi Assessore al Palio Comune di Ferrara, la Vicepreside Cussolotto e l'insegnante Simona Rondina coordinatrice del Progetto 2019 dell'Istituto d'Arte Dosso Dossi di Ferrara

Presentiamo il PROGETTO PALIO 2019

RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI 3A E 4A ISTITUTO D'ARTE DOSSO DOSSI di FERRARA

 COORDINATO DALLA PROF. SIMONA RONDINA

Quest'anno ho pensato di rendere omaggio a Giovanni Boldini, Artista ferrarese in mostra a Palazzo Diamanti. I ragazzi hanno così dovuto approfondire la conoscenza della poetica dell'Artista, oltre a sviluppare la classica ricerca iconografica sul Santo da raffigurare. Sono stati realizzati circa 50 bozzetti, in cui il Santo doveva essere riconoscibile secondo una iconografia tradizionale, ma utilizzando i canoni compositivi e tecnici di Boldini; dopo un accurata valutazione da parte della commissione, all'unanimità si è deciso di  concedere questa grande opportunità a 2 allievi del terzo anno e 2 del quarto, anche se la realizzazione  ha poi visto il coinvolgimento e la collaborazione di diversi compagni di classe.

MISURE DELL’OPERA: 150 h x 60 l. acrilico su tela.

Corsa delle Putte - Palio di San Paolo -  Autrice  AGATA ARGAZZI 4A.

palio san paolo 2019

Per la realizzazione di questo palio ho voluto proporre un iconografia classica e spesso riutilizzata degl'anni,ma in maniera molto personale cercando di dare un impronta moderna all'immagine per adattarla al mio stile,che si basa soprattutto su influenze legate al mondo dell'illustrazione e del fumetto. Ovviamente per farlo rimanendo attinente alla richiesta di un rimando allo stile di boldini ho dovuto trovare il modo di inserire un richiamo alla sua estetica all'interno del mio lavoro,così ho deciso di unire una tecnica pittorica moderna all'immagine di alcuni quadri realizzati da boldini,utilizzando per la figura di san paolo un suo autoritratto, così anche per la figura del cavallo per cui ho ho usato come riferimento un suo quadro,unendo poi questi due dipinti in un unica composizione. In fine ho aggiunto i simboli dustintivi del santo, che sono: la spada,simbolo del martirio,il vangelo che indica l'opera di predicazione di san paolo e il serpente che rimanda all'episodio in cui il santo liberò malta dai serpenti velenosi

Corsa dei Putti - Palio di San Romano - Autrice  GIULIA SCHIAVINA 4A

PALIO SAN ROMANO 2019

Buon giorno a tutti mi chiamo Giulia Schiavina della classe 4^A, sono lieta dipartecipare alla 51^ edizione del palio di Ferrara. Sono cui oggi per presentarvi lo stendardo a me assegnato di San Romano caratterizzato dai simboli di spada e Bibbia. Dovendo basarmi tecnicamente alle opere di Giovanni Boldini, di cui ora abbiamo la mostra a Palazzo dei Diamanti, innanzitutto ho reso con l'acrilico il volto più particolareggiato mentre per il mantello, lo sfondo e l'armatura ho utilizzato pennellate più veloci suggerendo i particolari senza definirli. Nella fisionomia del volto i baffi sono un elemento ripreso dal quadro di “Robert de Montesquieu”. Come simbologia ferrarese ho preferito raffigurare, invece dello stemma della città o del castello Estense, la decorazione tipica di Palazzo dei Diamanti inserendola sul busto dell'armatura del Santo. Vi ringrazio per l'opportunità che mi avete concesso.

Corsa delle Asine - Palio di San Maurelio  – ELISABETTA CIANNELLA

palio san maurelio 2019

 Salve io sono Giovanni Tolomelli, e sono qui oggi, per esporvi il palio di S. Maurelio, realizzato da Elisabetta Ciannella, con l' aiuto di Federica Merli, Emma Bagnolati, Virginia Cazzola e in minima parte anche io. Il soggetto dell' opera é S. Maurelio, il primo Vescovo di Ferrara. Egli é raffigurato di un materiale simil-marmoreo, per riprendere le statue legate al Santo. Gli elementi che riprendono Ferrara sono:lo sfondo, il quale é ispirato agli sfondi del Boldini; e lo scudo ai piedi del santo, sul quale é riportato lo stemma della città. Sul palio sono state applicate la foglia d'oro per dare una maggiore sacralità alla figura, e la foglia di bronzo per non ottenere una ridondanza della foglia d'oro. Sopra la testa del vescovo é raffigurata una colomba, la quale é simbolo di pace.

Corsa dei Cavalli - Palio di San Giorgio -  GABRIELE PIAZZI 3A

palio di san giorgio 2019

Il bozzetto che ho realizzato e che è stato scelto per la realizzazione del drappo ha come soggetto principale San Giorgio, un martire riconosciuto come Santo patrono di Ferrara. L'atto dell'uccisione del drago è rielaborato in una chiave che si allontana dalle raffigurazini classiche: la figura del santo che cavalca è ispirata fortemente alle sue origini turche, si nota sia dalla carnagione che dall'armatura che rimanda a stilemi medio-rientali. All'interno dello scudo viene ripreso l'emblema di Ferrara con la bicromia di bianco e nero. La creatura, frutto del ricco bestiario medieviale, è collocata nella parte superiore della raffiguraziona, minacciosa e non più completamente sottomessa come nelle opere classiche. L'opera ha forti rimandi alle tecniche pittoriche di Boldini, con pennellate rapide e forti che segnano la tela e rendono dinamio non solo il paesaggio notturno ma anche la criniera del cavallo.

i palii 2019

i 4 Palii che saranno consegnati ai vincitori delle Corse al Palio il 2 giugno 2019 in Piazza Ariostea

classi dosso dossi

 Le classi 3A E 4A dell'Istituto d'Arte Dosso Dossi di Ferrara, impegnate nel Progetto 2019

Condividi Questa News: